Come consultare la mappa

Sulla mappa trovi indicati i punti allattamento che ho sperimentato nel quartiere: cliccando su ognuno di essi puoi visualizzare nome e indirizzo
Se vuoi leggere una descrizione più approfondita scorri l'elenco alfabetico che trovi proprio sotto la mappa. 
Buon allattamento in Vanchiglia!

Psss... Hai altri luoghi da suggerire? Scrivimi qui, sarò felice di aggiungerli alla mappa!

Caffetteria degli Angeli

Via Vanchiglia 13 | Un caffè ottimo, una pasticceria buonissima, una saletta riservata ideale per allattare. I gestori sono gentilissimi e molto disponibili per ogni esigenza di mamma e bambino.

Il Chicco sul Po
Lungo Po Antonelli 119 | Bar, pasticceria e panetteria affacciata su Lungo Po Antonelli. L'interno è piccolo ma nel dehor riscaldato si può entrare con passeggino. I gestori vengono incontro ai bisogni di mamma e bebè e il bagno è attrezzato con fasciatoio.
Il fagiolo magico
Largo Montebello 31f | Un posto magico, proprio come il fagiolo: negozio di abbigliamento e giochi per i più piccoli, ma anche punto di incontro per mamme e bambini, dove organizzare letture, merende, incontri. Per allattare è fantastico: divano comodo, cuscino allattamento, scaldabiberon. Nel punto fasciatoio Sara, la titolare, mette a disposizione gratuitamente salviette, pannolini e anche vestitini per chi si fosse sporcato troppo. E per chi il pannolino non ce lo ha più, meraviglia !, nel bagno c'è pure il water misura bambino.
Libreria Linea 451

Via Santa Giulia, 40 | Non è solo una libreria. È il centro culturale di Vanchiglia, una fucina di idee, eventi e incontri. E in tutto questo si può anche fermarsi ad allattare: Michele, il libraio, mette a disposizione delle mamme una seduta comoda e tranquilla e, quando necessario, improvvisa anche una zona cambio tra i libri.

Libreria Therese
Corso Belgio 49 | Non è grande ma si entra con un passeggino, non ha posti a sedere ma una sedia o uno sgabello si trova, quindi per un'emergenza latte in Corso Belgio è il posto ideale dove rifugiarsi. Davide e Sara, i librai, accolgono mamme e bebè e offrono la scrivania come appoggio per allattamento e cambio. E il tutto circondate da una proposta letteraria tra le più stimolanti e interessanti di Torino.
Locanda Leggera

Via Napione 32 | Spazio per i passeggini, cibo sano, spazio cambio con fasciatoio e prodotti bio (salviette, creme, pannolini) che i clienti possono usare liberamente. Un rifugio salutare e accogliente per mamme e bambini.

Oh mio Bio!

Via Cesare Balbo 22 | Negozio e ristorante tutto biologico che affaccia su Piazza Santa Giulia. Ampio spazio per passeggini e libertà di movimento e allattamento: aperto da colazione a cena.

Ospedale Gradenigo

Corso Regina Margherita 8 | L'atrio dell'ospedale o la sala d'aspetto del Pronto Soccorso sono un rifugio caldo e sempre aperto per un'emergenza allattamento a ogni ora del giorno e della notte.

Bar Pasticceria Primavera

Via Sant' Ottavio 51 | La miglior pasticceria siciliana di Torino, ampia sala dove allattare con spazio per il passeggino. Non c'è fasciatoio in bagno, ma i gestori aiutano le mamme con soluzioni alternative. E poi premiatevi con un cannolo farcito al momento!

Pilates Nove
Via Artisti 9 bis | Allattare circondati dal benessere che la pratica del pilates regala si può. In questo centro Monica e Mariachiara mettono a proprio agio le mamme e i bebè e organizzano anche corsi di massaggio infantile gratuiti. Entrate, allattate e informatevi!
Via Vai

Via Guastalla 10 | Qui le mamme impazziscono: prima allattano nel comodo spazio dietro il bancone che Valeria, la titolare, mette a disposizione; poi possono curiosare tra gli accessori, i vestiti e l'oggettistica di design che lei stessa sceglie tra i marchi europei più all’avanguardia, i giovani stilisti indipendenti e i piccoli artigiani.

Vincent

Corso Belgio 171H | Un negozio di scarpe per bambini che trasforma lo shopping in una passeggiata. Le mamme hanno a disposizione un angolo per allattare i più piccoli in tranquillità, i più grandicelli potranno aspettare tuffandosi nella vasca di palline colorate che Riccardo, il titolare, mette a disposizione per tutti i suoi piccoli visitatori.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someone